Caro Architetto, caro Bruno,

associo la tua figura ad una citazione che ho sempre riportato quando si parlava di come organizzare una città. E’ del consulente urbanistico della città di Barcellona Jordi Borja: “la città del desiderio non è la città ideale, utopica e speculativa. E’ la città amata, insieme di conoscenza quotidiana e di mistero, di sicurezze e di incontri, di libertà probabili e di trasgressioni possibili, di privacy e di immersioni nel collettivo”. Ho sempre pensato che questa riflessione si addice alle tue sensibilità e capacità professionali che nella mia esperienza amministrativa ho avuto la fortuna di vedere.

Con affetto.

Annunci

About the Author bmbarch

Architetto. Esploratore.