E’ curioso che parole così lucide sull’architettura le dica un artista.

“Non credo vi sia alcuna possibilità per l’architettura di essere arte. Ho sempre pensato che l’arte non ha funzione e non è utile. L’architettura, invece, risponde a bisogni che implicano specificatamente la funzionalità e l’utilità. Pertanto, l’architettura come opera d’arte è una contraddizione in termini (…). Mi piacerebbe se gli architetti sapessero accettare il fatto che sono architetti e quindi utili come architetti e la smettessero di flirtare con l’idea di essere insiemi architetti e artisti. Quando l’ego dell’architetto si gonfia e i suoi progetti interferiscono con la natura dei modi in cui l’arte può essere fruita al meglio, ne derivano veri problemi. Mi piacerebbe che gli architetti fossero comprensivi e capaci di assecondare il tipo di invenzione che l’arte implica e di comprendere, infine, che loro sono al servizio di una professione e non sperimentatori nel campo dell’arte” (Richard Serra)

Annunci

About the Author bmbarch

Architetto. Esploratore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...