uTOPIA s.p.a.

Apparso su Industria delle costruzioni, n.440 Adolfo Natalini e il suo Studio Associato hanno realizzato l’ampliamento dell’hotel San Lorenzo in Piazza Nuova – adesso rinominata Piazza Mascheroni –  sulla rocca di Bergamo. L’intervento, conclusosi nel 2013 dopo quattro anni tra lavori e progettazione, ha affrontato un lungo dialogo con la Soprintendenza, ed è stato al centro di numerosi articoli di cronaca sui giornali locali. Questo perché esso affronta due temi al contempo delicati e spinosi del dibattito architettonico italiano: l’inserimento del nuovo nell’antico e il rapporto con le preesistenze archeologiche. Per entrambi, la cultura italiana è quella che ha l’atteggiamento più conservativo nell’intero panorama intellettuale, perdendo spesso di vista la necessità di istruire, se stessa e gli italiani, a un’estetica di sintassi piuttosto che di contemplazione. Preservare il senso dei luoghi non può essere interpretato né in maniera ruskiniana – enfatizzando il sublime della rovina –  né agendo in…

View original post 567 altre parole

Annunci

About the Author bmbarch

Architetto. Esploratore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...