Ora che la riforma ha affidato all’Ordine degli architetti il compito di gestire la formazione continua degli iscritti, vediamo quali sono i risvolti nel pubblico impiego. Finora da più parti si lamentava il fatto che molti dipendenti pubblici fossero iscritti all’Ordine ma che fossero, in definitiva, tollerati. Tollerati come una categoria a parte, che il resto degli iscritti vedeva quasi come una parte avversa, poiché non veri e propri “professionisti”. Spesso, soprattutto negli enti territoriali, ai colleghi architetti è richiesto anche di firmare alcuni progetti di opere pubbliche o di pianificazione. Finora è successo anche che alcuni progetti siano stati firmati da colleghi che tuttavia non erano iscritti presso l’Ordine, perché non avevano mai ritirato il timbro, o perché non avevano mai sostenuto l’esame di stato. Da alcuni è stata avanzata l’ipotesi che per i colleghi dipendenti della pubblica amministrazione non fosse necessario il timbro professionale, anche nel caso di redazione di progetti.

Questa situazione ibrida ed ambigua è stata tollerata, finora. Mi sembra che ora, con il concetto della formazione continua, si debba procedere ad una riflessione migliore. Il concetto della formazione continua è in realtà semplice: la laurea è un punto di partenza, e non di arrivo, come affermo da molto tempo.  La laurea dà le coordinate minime per poter esercitare, non una patente a tempo indeterminato. Ne consegue che per poter esercitare dignitosamente gli architetti dovranno aggiornarsi. Anche quelli impiegati nella p.a. Immagino sarà così, a meno di non costruire una corsia preferenziale per costoro, ammettendo quindi implicitamente che il solo lavoro nel pubblico costituisce una formazione continua. E dunque anche questi dipendenti dovranno iscriversi e far parte dell’albo, se vogliono firmare opere pubbliche o atti di pianificazione.
Su chi debba pagare quest’iscrizione, se il dipendente o l’ente di appartenenza non voglio entrare, anche perché la questione mi sembra del tutto secondaria.
Annunci

About the Author bmbarch

Architetto. Esploratore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...