Mi sono reso conto che molti di noi (io compreso, almeno fino a qualche tempo fa), non sanno bene cosa sia l’open source.

Un software open source è un software i cui autori favoriscono l’apporto di altri soggetti.

L’open source non è la completa deregulation, il completo caos: l’open source ha delle licenze d’uso, e non tutti possono ovviamente “mettere le mani” sul codice sorgente.

L’open source non è il mondo marginale del software. Molti di noi usano software open source senza nemmeno rendersi più conto che lo fanno. Firefox è il primo che mi viene in mente. Il paradosso è che molte delle software house (HP, Sun, Netscape, ecc), usano l’open source per sviluppare anche i propri prodotti.

L’open source deve essere gratuito in tutte le manifestazioni che il software assume: il software gratis per i primi 5 giorni o per i primi 5 utenti e poi a pagamento non è open source.

Dopo queste brevissime  considerazioni vorrei iniziare, da qui, e con chi vorrà collaborare, alla raccolta, segnalazione e promozione di tutte le risorse open source disponibili per gli architetti. Grazie.

Annunci

About the Author bmbarch

Architetto. Esploratore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...